Il rosa nel giorno delle nozze

| Maria | ,

Tempo stimato:

4

Come usare il rosa negli allestimenti di nozze

Oggi vorrei parlarvi del rosa negli allestimenti di nozze. Prima di parlarvi di come usare il rosa nel giorno delle nozze, vorrei anticiparvi perché in particolare con questo colore bisogna essere attenti. Attenti? Si, ho detto proprio quello. Il colore rosa è legato alla rinascita, alla positività e alla serenità e nell’immaginario collettivo dei festeggiamenti, al battesimo di una bambina. Ma non è sempre stato così! Per questo ho deciso di raccontarvi un pò di storia, importante da conoscere, per evitare di incorrere in errori.

Il rosa nella storia

Il rosa nella sua origine e significato, diversamente da quello che crediamo oggi, non era un colore femminile. Essendo un colore considerato una variante del rosso, veniva usato esclusivamente dagli uomini. Anticamente al rosso venivano associati la forza, il potere e la decisione, tutte qualità ritenute virili e anche il rosa, o rosso diplomatico come venne inizialmente definito, era considerato un colore maschile. Di questa informazione, se scegliamo il rosa per gli allestimenti, dobbiamo tenere assolutamente conto. Come avete compreso, io cerco nel mio piccolo, di sradicare le idee limitanti, proponendo concetti che spesso vanno controcorrente. Mi piace il senso di libertà di scelta che tutti dovremmo possedere e la possibilità di sentirsi liberi, coerenti e armoniosi, anche se felicemente diversi. E’ questo che amo fare e aiuto a far emergere dalle coppie che seguo per i loro matrimoni. Siate autentici e coraggiosi fino in fondo.

La palette dei rosa

La palette da utilizzare, in questo caso dei rosa negli allestimenti di nozze, va scelta basandosi su regole che ripeto e non mi stanco di ricordare: il rosa deve essere il vostro rosa, deve rispecchiare lo stile e il mood del matrimonio e parlare ovviamente dell’unione di voi. Dando per assodate queste scelte, partiamo dal presupposto che il rosa, in natura e quindi nell’espressione floreale, ha tantissime sfumature che possono essere a nostra disposizione per creare una scala cromatica molto ampia. Anch’io, nonostante appartenessi al club dei : “Io, il rosa lo vedo troppo smieloso” , ho avuto un periodo della vita, in cui miei abiti, in particolare di un brand spagnolo, sono stati praticamente tutti rosa. Quando l’ho realizzato, ho anche compreso il significato inconscio che questo colore mi trasmetteva e la fase lavorativa che stavo affrontando. Mi serviva fermezza, quindi decisione e forza ma con diplomazia. 

le quatro stagioni del rosa

Anche il mio secondo abito, indossato per il taglio della torta era rosa, chi l’avrebbe mai detto : ) E’ stato interessante approfondire, durante la diretta su Instagram con Luisa Camatta, perché il rosa sia così tanto contestato e capire come, quando inizi ad amarlo, oppure anche solo a farci pace, significhi che ti sei sganciat* ( perché questo vale per entrambi sessi ) dal condizionamento culturale legato al colore. Ricordo anche una coppia, credo fosse il 2014, che oltre a celebrare il matrimonio con rito religioso, desiderava, contemporaneamente, battezzare la loro bambina. Già in quel periodo, mi era chiaro quanto fosse necessario stare attenti agli equilibri. Per questo abbiamo studiato come evitare di rendere il battesimo un matrimonio, e quindi come invertire e rompere il paradigma.

allestimento con il rosa

Vista l’ampia disponibilità della coppia a considerare idee fuori dal comune, abbiamo optato per un abito rosa antico per la sposa e bianco per la bambina. Non tutte le coppie che hanno bambini piccoli da battezzare, vogliono unire i battesimi con i matrimoni. Spesso temono di non festeggiare con la giusta attenzione nessuno dei due eventi. Ma io credo che rispettando gli equilibri, come nella coppia, si trovi il punto giusto per creare armonia per entrambi gli avvenimenti. D’altronde si parla di un’unione in entrambi casi. Proprio per questo è nato il mio progetto le 4 stagioni del matrimonio. E’ studiato ad hoc per esigenze ancora più specifiche, che vanno oltre al gusto estetico.

Le quattro stagioni del rosa

Ora però ritorno a parlarvi del rosa negli allestimenti di nozze, e ai migliori abbinamenti con la vostra stagione, per proporvi alcune idee cromatiche da poter utilizzare per il giorno delle vostre nozze.

Se siete inverno, come me, il vostro è un rosa fucsia. Questo colore, essendo freddo, naturalmente andrebbe abbinato ai colori in armonia, perciò alle tonalità fredde. Ovviamente si può abbinare o in armonia o in contrasto. Essendo un colore molto deciso, consiglierei di non utilizzare una gamma di colori ampia, tenderei ad usarne solo una oltre al bianco.

Rosa negli allestimenti di nozze nella stagione inverno

Se siete primavera, i colori da utilizzare sono i rosa pesca, quasi salmone. Essendo un colore caldo e saturo, può essere abbinato ai colori caldi e spiccare nell’atmosfera sognante, accogliente, che riesce a ricreare.

Rosa negli allestimenti di nozze nella stagione primavera

Se siete estate, il vostro rosa è un rosa confetto. Attenzione, niente di sdolcinato però!  E’ un rosa molto fresco e molto luminoso. E’ perfetto abbinato ai colori pastello, tutti pieni di luce. Questo tipo di colori danno il loro meglio proprio nella stagione dell’estate, irradiando luce e freschezza.

Rosa negli allestimenti di nozze nella stagione estate

Se invece siete l’autunno, il vostro rosa è rosa corallo, NON rosso corallo. Avete presente la differenza? Si tratta di un colore molto delicato, quasi cipria, che si abbina perfettamente con i colori più scuri, dando un pò l’effetto del nudo. 

Rosa negli allestimenti di nozze nella stagione autunno

Facendo questo piccolo viaggio attraverso le stagioni del colore rosa, sicuramente avete compreso, quanto importante sia studiare non solo il progetto estetico, ma partire proprio dalla ricerca dei vostri colori, per creare una profonda armonia tra tutti gli elementi. Per realizzare il vostro progetto ci sono io e la squadra dei professionisti che mi affianca, per dare il meglio per voi.

Se vi ho incuriosito, scrivetemi per una consulenza gratuita. Sarà un piacere conoscervi. 

Wedding Planner • Maria Mayer • firma

Vuoi anche tu ricevere, news, idee, ispirazioni, non troppo spesso?
Iscriviti alla mia newsletter.

Maria Mayer Wedding Planner

© Maria Mayer. All rights reserved. Privacy Policy