Matrimonio invernale: 4 motivi per sposarsi in inverno

| Maria | ,

Tempo stimato:

7

Matrimonio invernale: un sogno che prende forma

Se tra i tuoi incubi, legati al matrimonio, c’é quello di soffrire il caldo, subire il cambio climatico o trovarti con il brutto tempo che scombina tutti piani e non ti fa godere della bellezza del giardino all’italiana tanto desiderato, allora il periodo invernale è perfetto per il tuo matrimonio.

Certo non puoi aspettarti le stesse cose di un matrimonio estivo, ma potresti, leggendo queste righe, scoprire che questa soluzione sarà perfetta per te. Indubbiamente si apriranno scenari insoliti che non sono certamente da scartare a priori, anzi.

Scegliere il periodo invernale per sposarsi significa anche ricevere in dono, naturalmente, un’atmosfera di calore, il senso di accoglienza e di famiglia, la magia delle luci soffuse, i tipici profumi dell’inverno e lo scoppiettio del camino che diversamente perderesti.

Poca luce? E’ la soluzione che ricercano i fotografi migliori

Questi effetti naturali creano un’atmosfera che anche nei risultati di fotografia e video avranno un impatto fondamentale. Tieni presente che gli effetti di luce morbida e calda non sono assolutamente facili da trovare e catturare nel periodo estivo. Ogni bravo fotografo consiglierebbe alle sue coppie di sposarsi dopo le 16 per ottenere i risultati migliori.

L’eccessiva luce non è per niente favorevole per le foto emozionali ed intime oltre a dare fastidio agli occhi! Non vorrai mica farti fotografare con gli occhiali da sole o con gli occhi semichiusi, giusto?

Già l’anno scorso nel periodo natalizio avevo affrontato questo argomento. L’articolo di cui ti parlo dava alcuni spunti per i matrimoni invernali o natalizi e non solo. Parlava anche di Wedding Christmas planner. Ne hai già sentito parlare? È una figura che ama follemente il Natale e per questo potrebbe essere un’alleata perfetta per un matrimonio invernale. Se te lo sei persa, ti lascio link

Ho sviscerato alcuni aspetti molto importanti dell’organizzazione e ho cercato di farti capire quanto possa essere magico fare questa scelta. Sposarsi in inverno non può essere vista come un’opzione di serie B, anzi, sposarsi nel periodo invernale deve essere una scelta consapevole anche dei grandi vantaggi che ne derivano, non solo economici. 

Allestimento della tavola nel matrimonio invernale

Matrimonio estivo? Invernale è molto meglio!

Spesso la scelta della stagione in cui sposarsi ricade nello stereotipo del periodo estivo tralasciando e perdendo alcuni aspetti unici godibili solo in un matrimonio invernale. Ma non solo. Anzi, si rischia, che l’unica cosa su cui si punta, cioè il piacere di godervi l’esterno, venga spazzata via dal tempo poco clemente con cui ci troviamo sempre più spesso a fare i conti. I colori e le atmosfere dell’inverno sono molto diversi, ma se amate la neve, io vi consiglierei senza dubbio di scegliere l’inverno.

4 buoni motivi per scegliere un matrimonio invernale

Per questo ho pensato di riassumerti 4 buoni motivi per cui scegliere un matrimonio invernale, ma ne troverai molti altri.

1, Non soffrirai il caldo e non temerai il brutto tempo 

Sicuramente se temi di soffrire il caldo con questa scelta non ti dovrai preoccupare di questa cosa. Anche il meteo stesso avrà un’influenza relativa, anzi, potrebbe essere davvero il complice perfetto per creare degli effetti magici irripetibili. Il sole è bellissimo, ma vuoi mettere le distese di neve o la brina che rende tutto più scintillante?

2, Le atmosfere saranno più familiari e romantiche

Le atmosfere invernati sono molto più familiari, portano in serbo un po’ di magia, brio ed emozioni. Si ritorna ad essere un po’ bambini quando ci si avvicina al Natale ed il paesaggio si spoglia dalle foglie in attesa di essere illuminato dalle luci calde di candele o luminarie per donarci allegria e splendore.

In questi giorni ho ritrovato una t-shirt acquistata qualche tempo fa, precisamente prima che nascesse Gianmaria, con una stampa scintillante e la scritta MERRY & SHINE che credo sia proprio il mix perfetto per definire i matrimoni invernali. Splendono e sono allegri, sono conviviali e sicuramente magici.

3, Il Mood e lo stile dell’allestimento inusuale

Anche la scelta del mood e dello stile degli allestimenti sarà inusuale. Non dovrà essere necessariamente il rosso Natale, potrai spaziare tra i bianchi, i colori del ghiaccio e molto altro ancora. Se invece desideri ammantare il tuo matrimonio con il sapore della tradizione, la natura sarà dalla tua parte con bacche rosse, agrifogli e vischio. 

A proposito del vischio, potresti proprio allestire un angolo chiamato “Kiss bar” per baciarsi sotto il vischio e garantirsi la fortuna. Sicuramente sarebbe molto gradito e divertente. Altrimenti potrebbero esserci diverse forme di intrattenimento da proporre per far divertire i tuoi ospiti che si ricorderanno le vacanze natalizie trascorse a giocare con i giochi da tavolo.

Questi ultimi potrebbero essere anche personalizzati e diventare i cadeaux del tuo matrimonio invernale, una possibilità molto chic :-). Si ricorderanno di te sicuramente ogni Natale, perché giochi i di società sono molto natalizi.

Tavola per due del matrimonio invernale con i dettagli che riprendono ricamo dell'abito da sposa

4, Investimento ridotto

Anche l’investimento può essere un ottimo punto a favore. Scegliere tra le strutture disponibili e adatte alla soluzione invernale ti permette di accedere al listino fuori stagione che in alcuni casi può variare di molto. Spesso le location sono già parzialmente allestite per le feste, soprattutto se sono attività ristorative o ricettive. Avrai necessità di integrare meno cose. Questo non significa che non devi personalizzare nulla, ma che alcune cose come rami di pino, lucine e profumi di Natale saranno già in dotazione : )

In questo periodo, nei ritagli di tempo, sto preparando i piatti per la nostra cena di Natale decorandoli proprio con il vischio. Non sono un’esperta decoratrice, ma stanno venendo comunque molto carini. Potrebbero essere un’idea anche come regalo per il tuo matrimonio invernale. Al posto del piatto singolo o del sottopiatto potresti usare piccoli piattini da frutta o da pane come segnaposto inserendoci il nome di ogni invitato oppure un pensiero luminoso da lasciare per le loro vite.

Oltre a questi primi quattro vantaggi, che sono poi delle soluzioni alle preoccupazioni più comuni, credo meriti una riflessione anche la maggiore libertà di uscire dai soliti canoni grazie alla necessità di adattare le scelte al clima. La cerimonia e il ricevimento avranno un taglio decisamente diverso e anche il vostro look sarà in qualche modo molto più esclusivo.

Il pizzo crea l’abito da sposa? No, grazie!

Potrai scegliere materiali rari con cui realizzare abiti davvero unici che altrimenti non utilizzeresti mai fuori da questa stagione. 

E se anche tu non sei un’amante del pizzo, con questa scelta ti togli anche da questo impiccio. 

Ultimamente sembra che gli abiti da sposa debbano necessariamente avere pizzo e chi, come me, non lo ama, ha vita dura. Ma il look invernale lo esclude a priori, o almeno ne limita la presenza. 

In inverno avrai anche una maggiore scelta di accessori da utilizzare per rendere il tuo look unico. Se ti piace indossare un capello, questa può essere la giusta occasione per farne realizzare uno su misura e renderti una sposa dal sapore antico. 

I materiali con cui ti suggerisco di realizzare il tuo abito potranno spaziare tra i velluti, i cady, le sete, i broccati e anche le lane. Ti permetteranno di creare linee e volumi decisamente insoliti. Non era forse questa l’idea? Creare qualcosa di insolito?

Cadeaux pensati per gli ospiti del matrimonio invernale

Ricevimenti a prova di noia

Anche per il ricevimento potrai spaziare molto di più. Avrai la possibilità di scegliere di organizzare un Christmas party e chiedere a tutti di vestirsi con i maglioni Natalizi che altrimenti non indosserebbero mai più e magari finire con una ciaspolata di mezzanotte oppure una discesa con gli slittini. Oh, quanto amo la neve e le gare con gli slittini! Devo dire che sono molto brava. ; )

Altrimenti, potresti semplicemente scegliere un menù e una tipologia di servizio più informale per mantenere quel sapore di famiglia e convivialità che contraddistingue il periodo natalizio, ma anche tutto l’inverno, e fa subito festa e allegria.

Per il dopo pranzo o dopo cena, potrai spaziare tra degustazioni di cioccolate calde o punch, ma anche proporre una verticale di creme da abbinare ai dolci tipici. Mhh, sento già il profumo di cannella, zenzero, vaniglia, pistacchio e cioccolato.

Le location per un matrimonio invernale

Anche la scelta della location potrebbe spaziare tra uno chalet in montagna, una villa o un hotel. 

Ovviamente come in tutti gli sposalizi, anche nel caso di un matrimonio invernale, la scelta della location ha bisogno di alcune caratteristiche fondamentali. Dovrai prestare molta attenzione, mentre cercherai la tua soluzione tra le dimore storiche, se cerchi un matrimonio più classico. Non tutte hanno la possibilità di essere riscaldate o riscaldate a sufficienza.

Ci sono location che sono prettamente estive proprio per l’impossibilità di riscaldare alcuni saloni affrescati e ce ne sono altre che, invece, non hanno spazi sufficienti per accogliere i matrimoni e gestire l’intero evento in loco.

Matrimonio invernale: si fa solo a Natale?

Se invece sogni un matrimonio in grande, con composizioni monumentali o sberlucicchio di cristalli, potresti pensare di creare, come ambientazione, un paesaggio innevato. 

Magari per l’angolo bimbi potresti inserire gli orsi e le renne a far loro compagnia. Sarebbe magico. Oppure proiezioni immersive che vi possono trasportare ovunque vogliate.

Immagino già la macchina della neve in funzione a bordo della pista da ballo per rendere ancora più magico il momento del vostro primo ballo.

E perché non proiettare dei film natalizi, magari proprio Wedding Christmas Planner. Ti lascio link per leggere la trama. E’ super divertente oltre ad essere molto romantico.

Torta e degustazioni dolci insoliti in tema con il matrimonio invernale

Ti piace l’inverno tropicale? Ho la soluzione per te!

Se invece scegli l’inverno ma sei amante del caldo, nessuno ti vieta di creare un’ambientazione decisamente tropicale scegliendo come location una serra. Non sarà una scelta comune nemmeno questa, ma potrebbe rivelarsi altrettanto chic. Una volta ho progettato un compleanno trasformando una location proprio in una serra, con l’erba al posto del pavimento per poter camminare scalzi a piedi nudi per chi ne avesse voglia.

Non tutti hanno la possibilità di festeggiare il compleanno nei periodi caldi; perciò realizziamo il detto “Se la montagna non viene a Maometto, allora Maometto va alla montagna”.

Per questa soluzione potrai pensare a tavole allestite con composizioni di fiori colorati, look decisamente informali e anche un po’ tropicali. Tutto il ricevimento potrà essere impostato in modo molto più particolare, un vero cocktail e, di conseguenza, avere una timeline della giornata molto più leggera. 

Con questo articolo ti ho indicato più di 4 motivi per cui scegliere un matrimonio invernale.

Se vuoi saperne di più, non esitare a scrivermi. Potrai fissare una call gratuita ( ti lascio link per prenotarla) per capire se e come poterti aiutare, oppure semplicemente scegliere una consulenza spot per gestire al meglio il tuo viaggio nell’organizzazione.

Per oggi è tutto. Mi impegno a tornare qui tra 2 settimane, se non ci riuscirò, ti prometto che lo farò quanto prima.

Wedding Planner • Maria Mayer • firma

Vuoi anche tu ricevere, news, idee, ispirazioni, non troppo spesso?
Iscriviti alla mia newsletter.

Maria Mayer Matrimoni Autentici a Treviso

+39 349 35 10 030 | [email protected]

© Maria Mayer -
Wedding Planner a Treviso. P.I.05302950265
All rights reserved. Privacy Policy